Scheda informativa progetto

Cliente: Denso Thermal System SpA

Periodo: Gennaio – Marzo 2020

Perimetro progettuale: Implementazione infrastruttura High Performance Computing Lenovo

Soluzione: Lenovo Data Center Group

Needs & Pains

Il progetto nasce dall’esigenza di implementare un ambiente di high performance computing finalizzato ad ospitare calcoli basati su specifici software di fluido dinamica computazionale nel settore HVAC. Il ruolo centrale ottenuto dal team HPC di Denso Thermal System, sede di Poirino (TO) all’interno del gruppo, ha determinato l’esigenza di struttura un ambiente di calcolo performante ed in grado di gestire una mole di job molto superiore al passato, rendendo necessaria una capacità computazionale molto superiore.

Soluzione proposta

La soluzione individuata a seguito dell’assessment e della successiva analisi di dimensionamento ha determinato l’identificazione di un’infrastruttura basata su nodi computazionali Lenovo Dense Systems Serie SD collegati all’interno del cluster in modalità infiniband EDR ospitati all’interno di specifici chassis modulari in logica rindondata, mettendo a disposizione scalabilità pressoché illimitata per fare fronte ad eventuali necessità di espansione.

L’intera infrastruttura di high performance computing viene gestita mediante un nodo head basato su Red Hat Enterprise Server for HPC garantendo gestione centralizzata da un’unica dashboard di controllo dei job.

I datastore ed i repositoty sono stati ospitati all’interno dell’ambiente storage esistente garantendo la perfetta integrabilità dell’infrastruttura con le logiche ed i workflow dei middleware di backup & retention.